Senigallia 2-5 settembre 2021

SERVIZI nella struttura:

struttura interamente non fumatori | giardino | servizio lavanderia | parcheggio gratuito | barbecue | banco escursioni | braciere | recinzione completa

 

SERVIZI IN CAMERA

pulizie giornaliere | bagno in camera | letti aggiuntivi su richiesta | stoviglie, piatti e utensili | tende oscuranti/tende | cucina | solo doccia | frigorifero/congelatore grande | piano cottura | angolo cottura | riscaldamento | lenzuola | non fumatori | mappe locali | zanzariere | guide o consigli

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 223

 

La quota comprende

  • Tutto quanto indicato in programma
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assistenza h24 via whatsapp

La quota non comprende

  • Tutto quanto non indicato nel programma e nella quota non comprende
  • Assicurazione annullamento

 

La quota indicata è riferita a servizi disponibili entro la data del 01.09.2021

In fase di prenotazione/conferma, la quota verrà aggiornata

223 € a persona

Scrivici all'indirizzo: info@ilcaliceracconta.com

Programma

02 settembre

Sistemazione presso un agriturismo che si trova a 5,7 km da Teatro La Fenice di Senigallia e 5,8 km da Piazza Garibaldi di Senigallia. I bagni sono dotati di doccia. I comfort includono tende oscuranti, mentre le pulizie sono eseguite tutti i giorni. Il un parcheggio gratuito e disponibile in loco.

Un soggiorno consigliato a chi desidera godersi il relax della  campagna a breve distanza dal mare, con  giardino a disposizione da dove ammirare il paesaggio.

 

Cena al Ristorante Spirito Libero con menù di pesce e vini marchigiani.

 

03 settembre

Tour “Benessere tra tufi e borghi Medievali”:
Mondolfo, Santuario della Madonna delle Grotte, la Valle dei Tufi, Stacciola e San Costanzo.

Durante la passeggiata lungo la Valle dei Tufi, sarà possibile godere di una lezione di avviamento al nordic walking per una corretta postura nel cammino.

Resto della giornata libera.

 

04 settembre

Tour “Un salto nel Rinascimento” con la visita della Rocca Roveresca di Mondavio ed il suo Museo di Rievocazione Storica, il quale ripropone al visitatore un percorso nella quotidianità di una fortezza rinascimentale: scene conviviali,

postazioni di armigeri, cavalli e segrete torture esaltano il fascino della scoperta di una delle maggiori e meglio conservate fortificazioni italiane. Nell’ampio salone di belvedere,l’esposizione di armature, armi bianche e da fuoco, principalmente del periodo roveresco, realizzate fra l’VIII ed il XVII secolo, evoca tempi di lotte feroci per la conquista e la difesa del potere del territorio.

Visitando la rocca roveresca, si potrà accedere anche alla pinacoteca.

Per pranzo ed un po’ di relax dopo mangiato, in un locale immerso nella campagna arceviese, sarà uno dei momenti piacevoli in cui esprimente i vostri sensi.

La cucina tradizionale marchigiana, frutto di esperienza e di segreti tramandati per secoli di generazione in generazione. Il gusto dei sapori antichi della farina macinata nel molino di pietra, ma anche storia e tradizione attraverso piatti storici come l’oca in porchetta, il cinghiale al coccio e deliziosi piatti al tartufo.

In serata, una tappa a Scapezzano al Frantoio Belfiore, per assaporare l’olio di una volta e conoscere la storia di quest’attività e la qualità dei prodotti.

 

05 settembre

Giornata dedicata alla visita in libertà di Senigallia ed attività balneari e di relax

Richiedi offerta

Iniziativa realizzata con il contributo della Regione Marche. Coordinamento della comunicazione a cura del Servizio Politiche Agroalimentari. In collaborazione con FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti).