Boccafosca

Storia Cantina

MILLE SFUMATURE DI VERDE PER UN VERDICCHIO UNICO

Il Verdicchio è un vitigno autoctono, definito il “Re dei Bianchi” le prime testimonianze della sua coltivazione risalgono al XVI secolo.

I nostri vigneti si trovano nel cuore dell’area classica, ossia nella zona di produzione più antica, caratterizzati da suoli appartenenti al Miocene, costituiti da marne argillose e gessi, territorio in cui il verdicchio riesce ad esprimersi al meglio.

La profonda conoscenza del nostro territorio ci permette di trasformare il frutto della natura in vini dall’inconfondibile carattere. La conduzione dei nostri vigneti in regime biologico e le lavorazioni prevalentemente manuali in vigna, ci consentono di convivere in armonia con un delicato ecosistema.

Boccafosca si prende cura di una vasta tenuta di Verdicchio nel territorio di Cupramontana in contrada Brecciole e Spescia, e di piccoli appezzamenti ad Apiro e Staffolo, fra le meraviglie dei Castelli di Jesi, a cui si affiancano vigneti di Lacrima , Montepulciano e Sangiovese nel versante orientato in direzione della costa, fra mari e monti.

L’azienda direttamente seguita dai soci, non è costituita da soli vigneti, infatti per noi andare in campagna significa fare agricoltura a 360°, circondati da oliveti, girasoli, campi di grano…Sole, terra e mani.

Di mani ne abbiamo tante, una squadra caparbia e dinamica, abbiamo accolto molti giovani che si sono riavvicinati all’ agricoltura con la volontà di un vero e proprio ritorno alle origini, guardiamo avanti consapevoli del viaggio che ci aspetta, non abbiamo una meta precisa, abbiamo una missione di valorizzazione del nostro territorio, abbiamo la grande responsabilità di trasformare i prodotti della nostra terra e farne percepire la loro unicità.

DEGUSTAZIONI

Proponiamo un’esperienza sensoriale per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo dell’enologia, dell’agricoltura e della tradizione culinaria marchigiana. Vi raccontiamo il nostro lavoro, il nostro vino e i prodotti della nostra terra.

Degustazioni in cantina

La visita si articola in un percorso che si snoda all’ interno della cantina ove verrà spiegato il processo produttivo: dall’arrivo delle uve, all’imbottigliamento del prodotto finito passando per la nostra filosofia produttiva, il nostro concetto di sostenibilità sino ad arrivare alla parte tecnica e concludendo con l’esperienza enogastronomica dove a guidarvi saranno i vostri sensi.

Degustazioni in campagna

Si abbandona asfalto e città, dopo un tortuoso percorso di strade imbrecciate arriviamo in campagna, qui la narrazione spetta a coloro che le vigne le curano ogni giorno, si parla di agricoltura vera, di tutte le scelte che si fanno per l’ottenimento di prodotti diversi, terreni, potature, selezione dei grappoli, di tutta la cura di cui ha bisogno la vite per produrre uva di qualità. Alla fine della camminata fra i filari, una tovaglia a scacchi e… la degustazione del risultato del nostro lavoro.

Degustazione 2 DOC

Verdicchio dei Castelli di Jesi e Lacrima di Morro d’Alba, vitigni autoctoni, denominazioni di nicchia rare perle del panorama enologico marchigiano di cui noi vi presentiamo la nostra interpretazione.

Il Verdicchio e il suo potenziale negli anni

Degustazione di 3 diverse annate di Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico, dalla vendemmia più recente fino all’ assaggio delle riserve.

Degustazione CRU

Degustazione delle nostre selezioni, Verdicchio dei Castelli di jesi Classico Superiore e Castelli di Jesi Verdicchio Riserva, Lacrima di Morro d’ Alba Superiore e… il meglio della cucina contadina.

Tutte le degustazioni saranno abbinate a piatti della tradizione marchigiana.

Prenotazione obbligatoria:

tel. 071.798.71.09

info@boccafosca.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy